Da Lampedusa a Passignano sul Trasimeno

passignano

24 luglio 2016: Festa in onore degli Eroi di tutti i giorni

PASSIGNANO sul TRASIMENO

GLI EROI DI TUTTI I GIORNI, LA FORZA DEL NOSTRO PAESE

“A Lampedusa – racconta Gianfranco Costa, Presidente Centro Pace Assisi –  abbiamo incontrato, consegnando il Pellegrino di Pace, (dopo 28 cerimonie annuali in Italia nel Mondo ad iniziare da Gorbaciov nel 1988) personalità ed associazioni, dal Vice Sindaco Damiano Sferlazzo, straordinario interprete dell’amore per Lampedusa, al medico dei migranti Pietro Bartolo, dalla gentile Anna Castellano espressione del volontariato al parroco Don Mimmo Zambito, guida dalle comunità.”

“Abbiamo incontrato – continua –  il cuore, l’intelligenza, il sistema di un Paese, l’Italia, che troppo spesso bistrattiamo. Un Paese fatto di Volontari, Operatori sanitari, e della Protezione civile, di tutte le Forze dell’ordine, della Guardia costiera, che danno la certezza di un Paese che ha un modello organizzativo, da migliorare certamente, ma che è comunque un patrimonio da offrire alla COMUNITA’ INTERNAZIONALE.

Siamo nel sedicesimo anno del Millennio per la Pace e quanto è avvenuto e avverrà a Lampedusa ci deve dare la certezza della Casa Comune. A Lampedusa abbiamo visto un insieme di energie che sono un bel segno di Speranza. Grazie” Eroi di tutti i giorni” (come ha detto il Presidente Mattarella inaugurando a Lampedusa il museo del dialogo e della fiducia). Sarete con noi idealmente il 24 luglio, festa annuale degli eroi di tutti i giorni che quest’anno celebreremo a Passignano sul Trasimeno (dopo Guardea, Montefalco e Spoleto negli ultimi anni).”

PROGRAMMA

Domenica 24 luglio 2016

Ore 18:00 –  Sala Consiglio Comunale Passignano sul Trasimeno

–        Saluto del Sindaco ERMANNO ROSSI

–        Sandro Petrollini – giornalista

“ Il significato della Festa degli EROI di TUTTI I GIORNI”

–        Gianfranco Costa coordinatore iniziative annuali

“GRAZIE PASSIGNANO”

–        CONSEGNA RICONOSCIMENTI ALLE ASSOCIAZIONI

 

N.B: A seguire CENA

Prenotazioni al Centro Pace tel. 075/816700 o al num. 340/8941044 entro venerdì 22 luglio

Quota individuale 20 euro

Condividi