I Nomadi in concerto pro terremotati

Event Description

“I NOMADI “ IN CONCERTO A PALAZZO VITELLI, CON IL RICAVATO ALLE POPOLAZIONI TERREMOTATE – SUL PALCO ANCHE MICHAEL ZURINO, ED MENICHELLA, ISKRA MENARINI, DANILO VIZZINI, GABRIEL BROKER, GLI “ASSENZA” ED ALBERTO ROMAGNOLI

Giovedì 6 luglio farà tappa a Città di Castello il tour dei “Nomadi” intitolato “La storia continua”. Una serata speciale, ideata ed organizzata da “Michael Zurino & Friends”, sposata dall’amministrazione comunale che ha inserito l’evento nel cartellone (prossimo alla presentazione ufficiale) di “Estate in Città 2017” e dalla Fondazione Palazzo Vitelli a Sant’Egidio che, viste le finalità benefiche dell’evento, ha concesso l’utilizzo dello splendido parco. Una location d’eccezione aspetta dunque la storica band nata in Emilia Romagna, che dalla metà degli anni ’60 ha fatto la storia della musica italiana.

Le note ricoprono ancora una volta un ruolo importante, perché i “Nomadi” ed il gruppo di giovani organizzatori saliranno sul palco a favore dei terremotati: il ricavato dalla vendita dei biglietti sarà infatti interamente devoluto in favore delle popolazioni di Norcia. La manifestazione, ospitata nel bellissimo parco di Palazzo Vitelli a Sant’Egidio (che riapre per l’occasione) sarà animata anche da giovani e promettenti artisti della Valtiberina: dal tardo pomeriggio si esibiranno infatti il giovane rapper tifernate Gabriel Broker (all’anagrafe Gabriele Nardi), gli “Assenza” (band ormai consolidata nel panorama musicale altotiberino con il suo genere “Italian alternative rock”) ed il cantante e chitarrista Alberto Romagnoli. Dalle 20.30, invece, ad anticipare il concerto dei “Nomadi” saranno Ed Menichella (cantautore toscano che ha cantato anche con Jovanotti), Danilo Vizzini (comico di Zelig), Iskra Menarini (la vocalist di Lucio Dalla, che sarà accompagnata da Thomas Romano e Stefano Fucili) ed il cantautore altotiberino Michael Zurino.

“Quest’iniziativa – hanno spiegato gli organizzatori – racchiude in sé una serie di elementi molto importanti ovvero l’arte, l’educazione, l’integrazione e l’aiuto. Fattori che contraddistinguono anche l’identità e la storia culturale di questa città, che nelle differenze trova un valore aggiunto e non un problema. Attraverso l’arte si sviluppa una consapevolezza che ci aiuta a crescere nel valore del rispetto delle differenze. Si tratta di una serata nella quale le note e le risate si alterneranno per dare una mano concerta alle popolazioni terremotate del centro Italia. Ringraziamo i Nomadi che hanno accettato il nostro invito, la Fondazione Palazzo Vitelli a Sant’Egidio per averci permesso di allestire l’evento nello splendido parco ed il Comune tifernate per aver patrocinato l’evento. Speriamo di regalare ai tifernati ed a coloro che verranno a Città di Castello non solo una serata estiva di buona musica, ma anche un’occasione di confronto tra generazioni di musicisti”

I biglietti (costo 22 euro) sono già disponibili a Città di Castello presso “Il Buligame” in piazza Gioberti ed il bar “Didon” in via Roma 5, ad Umbertide presso il bar “Stella d’Oriente” in piazza Matteotti e “Zumar” in via della Repubblica 17, a Collestrada nel negozio “Piccadilly box office” del centro commerciale.

Per ulteriori informazioni e acquisto biglietti è possibile contattare i numeri telefonici 333/3209854 – 347/5455703.

Built Process

Ingresso gratuito

Gallery